Cerchi un modo per aumentare le tue prenotazioni e risparmiare i costi delle commissioni? Sfrutta questa novità di Google e TripAdvisor!

trip-advisor-and-google

10 Ott Cerchi un modo per aumentare le tue prenotazioni e risparmiare i costi delle commissioni? Sfrutta questa novità di Google e TripAdvisor!

Gestisci una struttura ricettiva, giusto? Allora, credo che il tuo maggior interesse sia quello di aumentare il più possibile le tue prenotazioni e di diminuire il più possibile i costi delle commissioni da pagare.

Quello che devi sapere subito è che hai 2 giganti pronti ad aiutarti per raggiungere questi due scopi. Ti sto parlando di Google e di TripAdvisor, che sicuramente già conosci.

Google è il più grande motore di ricerca di tutto il web e TripAdvisor il portale più famoso al mondo di recensioni che riguardano hotel, ristoranti e attrazioni turistiche. Come fanno questi due giganti del web ad aumentare le prenotazioni della tua struttura ricettiva, facendoti risparmiare sulle commissioni che di solito paghi alle OTA?

Lo fanno grazie a Google Hotel Ads e a TripConnect, i loro rispettivi servizi di Instant Booking.

Se stai pensando che Google e TripAdvisor sono diventati delle OTA, allora hai colto nel segno, perché con Hotel Ads e TripConnect permettono a tutti gli utenti del web di poter prenotare DIRETTAMENTE da loro le stanze d’albergo e di qualsiasi altra struttura ricettiva dell’intero pianeta, senza passare per le OTA.

E se hai minimamente idea del numero mastodontico di visite che hanno ogni giorno, puoi immaginare cosa significa per te e per la tua struttura poter sfruttare la loro enorme potenza online (già solo TripAdvisor ha 280 milioni di utenti ogni mese!).

Ora voglio darti tutte le informazioni che ti servono per non farti perdere l’occasione più unica che rara di ottenere un aumento consistente delle prenotazioni usando Google Hotel Ads e TripConnect.

 

Come funziona Google Hotel Ads e quanto ti costa ricevere prenotazioni

Forse ne avevi sentito parlare del fatto che fino al 2015 Google offriva il servizio Google Hotel Finder, che permetteva di comparare i prezzi degli alberghi. Dal 2015 le cose sono cambiate e Hotel Finder è stato sostituito con Hotel Ads, trasformando Google in una vera e propria OTA.

Per farla breve: qualunque utente del web che sta cercando un albergo, un B&B e altre strutture ricettive in una città, ha la possibilità di prenotare direttamente da Google Search e da Google Maps.

L’utente va su Google, cerca per esempio Hotel Roma e nei risultati gli comparirà una cartina di Google Maps con tutti gli alberghi di Roma e le rispettive icone cliccabili. Cliccando sull’icona di un albergo, si apre la sua scheda e lì l’utente trova sia il sito web dell’albergo con il numero di telefono (per prenotare contattando direttamente la struttura), sia le diverse OTA.

Su un’altra scheda posta a sinistra, invece, avrà la lista degli alberghi, con la loro tariffa giornaliera e le caratteristiche dei servizi offerti.

Quali sono i vantaggi per te, se decidi di usare Google Hotel Ads?

  • Ottieni una visibilità online incredibile
  • Hai la possibilità di attrarre un numero altissimo di potenziali clienti
  • Hai la possibilità di cambiare tariffa giorno per giorno
  • Puoi ottenere un enorme traffico sul tuo sito proprietario
  • Fai concorrenza diretta alle OTA, scegliendo tariffe più convenienti
  • Paghi commissioni INFERIORI di quelle richieste dalle OTA.

Infatti, le percentuali delle commissioni che devi pagare alle OTA vanno di solito da un minimo di 15-18% del costo della tua camera a un massimo di 25%.

Le commissioni di Google Hotel Ads si aggirano su non più del 10-12%, con un risparmio davvero notevole.

Fai attenzione! C’è un altro grande vantaggio: grazie al modello di pagamento Google Hotel Ads Commission Program (GHACP) le commissioni le paghi SOLO a prenotazione avvenuta, quindi non hai nessun costo per i click di visualizzazione, cosa che Google ancora fa, ma se scegli il modello tradizionale CPC (Costo per click), che però non credo ti convenga.

Per avere la misura di cosa riesce a fare questo strumento di Google, ti basta sapere che il Premier Inn, la più grande catena del Regno Unito, ha aumentato i nuovi clienti del 40% con un ROI triplicato! Davvero un ottimo risultato, ti pare?

 

Come funziona TripConnect e quanto ti costa

Sai bene che con la diffusione di internet basta ormai un solo click per acquistare qualunque prodotto o servizio, e più è semplice il processo d’acquisto, più gli utenti del web comprano.

Questo TripAdvisor lo ha capito benissimo e ha deciso di sfruttare i milioni di visite che riceve da tutto il mondo per offrire un servizio di prenotazione molto semplice e soprattutto diretto.

Milioni di visitatori. Milioni. E questo per te significa un numero altissimo di potenziali clienti che prenotano da TripAdvisor, dopo aver letto le recensioni che stanno cercando.

Vediamo come funziona e che costi hai!

Anche TripConnect NON ti fa pagare i click di visualizzazione, ma SOLO una commissione del 12% o del 15%. E paghi la commissione SOLO al termine del soggiorno del viaggiatore.

Puoi scegliere tra una commissione del 12% e una del 15%, in base al numero di visualizzazioni del pulsante “Prenota su TripAdvisor”.

Ti faccio un esempio: se per la tua struttura il pulsante “Prenota su TripAdvisor” viene visualizzato 100 volte e tu hai scelto una commissione del 12%, allora le tue tariffe e le tue disponibilità vengono mostrate almeno 25 volte. Nelle restanti 75 volte, vengono mostrate tariffe e disponibilità delle OTA che hanno aderito al servizio.

Se scegli la commissione del 15%, le tue tariffe e disponibilità vengono mostrate 50 volte e per le altre 50 saranno mostrate quelle delle OTA.

Per essere competitivo, ti consiglio di indicare tariffe uguali o più basse di quelle offerte dalle OTA tue partner. Le tariffe devono essere chiare, così come la descrizione dei servizi che offri e delle camere.

E se l’ospite cancella la prenotazione? Nessun problema: si informa TripAdvisor e NON paghi le commissioni.

 

Cosa devi fare per usare subito Google Hotel Ads e TripConnect

Come vedi, i vantaggi per te sono davvero tanti e i costi da sostenere sono minori di quelli delle OTA.

Cosa devi fare per usare questi due servizi di Instant Booking?

Non ti servono soluzioni sofisticate e costose. Ti basta un ottimo Channel Manager che ti offre anche la connettività a questi due servizi e che trasmetterà in tempo reale le tue tariffe e le tue disponibilità (avvisando anche TripConnect quando i tuoi utenti cancelleranno le prenotazioni).

Con Parity Rate, uno dei pochissimi Channel Manager al mondo ad essere partner di Google e di TripAdvisor, puoi tranquillamente sfruttare le enormi potenzialità di Google Hotel Ads e di TripConnect per duplicare e addirittura triplicare il numero di prenotazioni nella tua struttura ricettiva, usufruendo di commissioni davvero competitive.

E c’è di più: con Parity Rate la connettività ai 2 servizi è GRATIS (perché inclusa nel canone), mentre altri provider te la offrono a pagamento!

Questo per te significa RISPARMIARE sui costi e avere nello stesso tempo un incredibile strumento che ti gestisce i 2 rivoluzionari canali di Instant Booking che le maggiori catene alberghiere del mondo stanno usando, registrando aumenti di ROI e di prenotazioni mai visti prima.

È il momento di saperne di più, non credi?

Ecco perché ti offriamo SUBITO una consulenza GRATIS con un nostro esperto, che ti spiegherà come usare Google Hotel Ads e TripConnect grazie a Parity Rate.

E con la PROVA GRATIS di 30 giorni di Parity Rate potrai verificare di persona le incredibili potenzialità  offerte dai 2 giganti del web, insieme agli altri tantissimi vantaggi assicurati dal nostro Channel Manager, nato dalla nostra trentennale esperienza nel campo alberghiero, per offrirti solo soluzioni innovative ed efficaci.

Richiedi GRATIS la consulenza con uno dei nostri esperti e
la Demo Gratuita di 30 Giorni!

 

In più, per ringraziarti di aver letto tutto questo mio articolo, che spero ti sia stato davvero molto utile, voglio farti un regalo in esclusiva: la Guida web per strutture ricettive. Come aumentare prenotazioni e vendite in modo automatico, che abbiamo preparato per chi come te vuole aumentare il flusso di clienti grazie a un sistema automatico già testato da più di 3.200 tuoi colleghi, e azzerare il rischio sempre possibile di rimanere con le camere vuote.

Per scaricare la tua Guida Gratis CLICCA QUI!

Ti arriverà comodamente nella tua casella email e ti basteranno davvero pochi minuti per leggerla.

The following two tabs change content below.
Bruno Castella
Lavoro da 30 anni nel settore alberghiero, e per gestire al meglio i miei alberghi ho sempre studiato e realizzato soluzioni gestionali specifiche per le esigenze di chi come noi opera nel mondo dell’ospitalità. Oggi voglio trasferire anche a te la mia esperienza e rendere semplice e automatica la gestione dei tuoi canali di vendita online. Finalmente aggiornerai disponibilità e tariffe con uno strumento di cui non potrai più fare a meno.
No Comments

Post A Comment